I SERVIZZI DE MARIA CALZETTA

I SERVIZI DE MARIA CALZETTA.

Opportunità dalla Regione Umbria, ecco il nuovo portale “Lavoro per te”
http://www.perugiatoday.it/economia/regione-umbria-portale-lavoro-job-day.html

PREMESSO CHE IL CURRICULUM E LO STIPENDIO

OGNUNO TIENE IL SUO

MA COME SE SPIEGA CHE NELLO STRUMENTO PRINCIPE

( secondo loro ) PER TROVARE QUALSIASI LAVORO

GESTITO A FORZA DAI SERVIZI PUBBLICI DI COLLOCAMENTO CON L’USO DI MINACCE DI TOGLIERTI DALLE LISTE DEI DISOCCUPATI IN MANCANZA DI ADESIONE ALLA DID

DSCN5678

 

( DICHIARAZIONE  IMMEDIATA DISPONIBILITA’ )

DSCN6070

 

CI SI RITROVI NEL 2016

img020

ACCREDITATO DELLA CONOSCENZA DI

WINDOWS 95 / 98 / ME

E MANCO DI XP ?

img019

CURRE, CURRE, GUAGLIO’ !!!

Perugia, trovato morto in zona Fontivegge: sospetta overdose. Sarebbe la terza in tre giorni | Umbria24.it

http://www.umbria24.it/perugia-trovato-morto-in-zona-fontivegge-sospetta-overdose-sarebbe-la-terza-in-tre-giorni/398158.html

dscn0562.jpg_20160422113637

Annunci

I FURBETTI E GLI SVEGLIONI

IMG_20160418_094840

 

I FURBETTI E GLI SVEGLIONI

MA ALLA REGIONE SE PENSANO

CHE SO’ TUTTI TONTI IN UMBRIA ?

LA STAMPA DEI COMUNICATI UFFICIALI

Ticket, attestazioni false: alle due Asl manca un milione. Nella Uno fasulla 1 dichiarazione su 4 | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/ticket-attestazioni-false-alle-due-asl-manca-un-milione-nella-uno-fasulla-1-dichiarazione-su-4/397993.html

 Un milione di euro in tre anni.

Tanto le due Asl regionali devono recuperare a causa delle attestazioni false relative all’esenzione dai ticket sanitari fatte da coloro che sono in disoccupazione. Il dato riguarda gli anni 2011, 2012 e 2013 ed è emerso giovedì in consiglio regionale, nel corso della riunione del Comitato per il monitoraggio e la vigilanza sull’Amministrazione regionale, dove si è parlato di ticket e degli esiti dei controlli di competenza delle Asl a carico di cittadini italiani e stranieri che usufruiscono dell’esenzione.

Affitti Oggetto dell’audizione anche gli affitti annui, passivi e attivi, pagati dalle due Asl: per l’Asl 1 si parla di 1,5 milioni di euro (di cui 960 mila per l’ospedale di Branca che nel 2016 si abbasserà tuttavia a 912 mila euro). Per la Asl 2, è stato spiegato che la situazione è particolarmente articolata con numerosi canoni di locazione, per la maggior parte relativi a strutture territoriali. Per la sede di Terni di via Bramante (uffici, poliambulatori e archivi) viene pagato un canone annuo di 904 mila euro. Il direttore Martelli ha comunque rimarcato che «c’è un progetto per l’edificazione di una struttura di proprietà». Ed anche per Foligno, il direttore amministrativo dell’Asl 2 ha espresso l’auspicio di «concentrare nell’area dell’ex ospedale una larga serie di servizi».

«Il servizio sanitario regionale – commenta Squarta – ha dovuto far fronte, in modo gratuito, a prestazioni non dovute a soggetti che, di fatto, hanno dichiarato il falso, non avendo quindi alcun diritto di esenzione. Il milione di euro non pagato poteva essere utilizzato per pazienti con gravi patologie e per i quali non si riescono a trovare risorse.

QUINDI QUELLI DEI TICKET CHIACCHIERATI

( che tocca vede’ nel dettaglio quali sono le prestazioni e a quali costi vengono conteggiati )

Costi scandalo scoperti dalle ‘Iene’ in Umbria: l’Asl paga più del doppio i prodotti sanitari | Umbria24.it

http://www.umbria24.it/costi-scandalo-scoperti-dalle-iene-in-umbria-lasl-paga-piu-del-doppio-i-prodotti-sanitari/325187.html

TOLGONO LA VITA AI MALATI BISOGNOSI

E NON

AD AFFITTI DA RIVEDERE

 A SUPERPAGATI ( di soldi pubblici ) E MULTINCARICATI DIRIGENTI DI PARTITO

CHE CHIEDONO RICOSTRUIRE LA DISCIOLTA ? PROVINCIA.

Assemblea dei Sindaci, verso una nuova Provincia

http://www.umbriajournal.com/perugia/assemblea-dei-sindaci-verso-nuova-provincia-198751/

da parte del presidente Nando Mismetti, il segretario generale Francesco Grilli, il dirigente al Bilancio  Alberto Orvietani, il collaboratore del Presidente Stefano Mazzoni la dirigente Anna Barbieri che si occupa di fondi europei.

Tra le voci che dovranno portare una boccata di ossigeno al disavanzo che ad oggi si profila vanno annoverate la rinegoziazione dei mutui del 2016 (beneficio di 1.2 milioni di euro all’incirca)

Altra cifra che si attende deriva dalla ripartizione dei  20 milioni di euro da destinare al

finanziamento del personale sopranumerario

che in tutte e due le Province umbre è di 111 unità

CARO MATTEO SI TU FE’ LA RIFORMA DEL LEVA’ DALLE PA…

TUTTA STA GENTE

TE PROMETTO CHE ACCETTO GLI 80 EURO.

12993344_1731416630448012_8295844451537866626_n

 

SUPERBARTOLIX

IL FACTOTUM DELLA CITTA’ O CARONTE DE CARO…

GLIE LA FARA’ IL NOSTRO EROE A TRAGHETTA’ IL REGIME VETERO COMUNISTA UMBRO VERSO UN’ AVVENIRE SOLARE ?

DA NEO ASSESSORE ALLA SANITA’ GLIELA FARA’ A FARE UN SERT PER GERARCHI TOSSICO-DIPENDENTI DI ABBONDANTI SOLDI PUBBLICI ?

DA ASSESSORE AL PERSONALE CE LA FARA’ A RICEVERE

LE DE( ie )(LA)ZIONI DEI TOSSICO-DIPENDENTI  REGIONALI

AFFINCHE’ FINALMENTE SI POSSANO LIBERARE

DEI SEGRETI DEL PARTITO INTERNO ?

anticorruzione: approvato in regione il disciplinare per la tutela delle segnalazioni di illeciti – Notizie – Regione Umbria

http://www.regione.umbria.it/notizie/-/asset_publisher/54m7RxsCDsHr/content/anticorruzione-approvato-in-regione-il-disciplinare-per-la-tutela-delle-segnalazioni-di-illeciti?read_more=true

DA ASSESSORE ALLE INFRASTRUTTURE CE LA FARA’ A TRANSFORMARE CON UNA BELLA OPERAZIONE QUEL  VECCHIO SCARPONE DELLA CATIUSCIA IN UNA NUOVA CATIUSCIA 3.0 ?

11101920_1586212221652392_5890182438640149819_n

Switch day, si accende la rete regionale di fibra ottica: «Entro 2020 Umbria con banda larga» | Umbria24.it

http://www.umbria24.it/switch-day-si-accende-la-rete-regionale-pubblica-di-fibra-ottica-diretta-streaming/397568.html

CATY160428180335

E DA FINE PROFESSORE AVVOCATO DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI CE LA FARA’ A MANTENERE IN PIEDI I MURI DE GERICO DELLA VILLA DEI GUASTICCHI ?

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=6AYW6DGJQ3JP7PN5KMPF5GN66E&q=guasticchi

la-villa-abusiva-di-guasticchi-620x372

CE SEMO QUASI

dad

ALL’ECONOMIA DELL’UMBRIA NON GLIE RIMANE CHE

LA  (RI )PRESA PER LA CULTURA.

 

PERUGIA FILM FESTIVAL ?

SCENE DA UN MERCIMONIO ?

DSCN680922

DON MATTEO O GENERE FANTASY ESTREMO ?

 

MO’ STA A VEDE’ CHE SO’ I PERUGINI CHE SO’ STRONZI

A NON APPROFITTARE DELLE MIRABOLANTI OCCASIONI OFFERTE DALLA STAMPA DI REGIME.

MANCO IL PRIVATO cerco e trovo

ARRIVA A PROMETTERE TANTO.

Notiziona sul corriere nazionale umbria

LAVORO: VOUCHER E TIROCINI PER STUDENTI,

TROPPI IMBROGLI. SI CAMBIA.

( MA VA ? )

Sullo sfondo: CHECCO ZALONE

Un campione di incassi in Umbria

 

 

YES THEY CAN

THE DAY AFTER LA LIBERAZIONE

DSCN6765

SO’ ANDATO ALLA PREFETTURA A PARLA’ CON S.E.

PER VIA DEI QUEI SOLDI CHE PRETENDONO

CHE GLIE DEVO DA METTE SOPRA IL FOGLIO DE VIA

CHE LORO M’HANNO FATTO A ME.

M’HA DETTO CHE IL PREFETTO E’ MOLTO ADDOLORATO

E CHE TROVERANNO UNA SOLUZIONE.

giog

 

O FARANNO UN PASTROCCHIO AD PERSONAM

( come hanno fatto per fare il foglio di via )

O SEGUIRANNO LA LEGGE

( e allora dovranno fare la colletta fra di loro ).

UN SALUTO PARTICOLARE AI FRATELLI MASSONI

E AI CUGGINI BEATI PAOLI

COMUNQUE VA DA SE’

CHE LE RIFORME NON POSSONO PIU’ ATTENDERE.

FARANNO IL REFERENDUM COSTITUZIONALE

PER GRUPPI DI ARTICOLI

O FARANNO PRENDERE O LASCIARE

TUTTA LA NUOVA COSTITUZIONE ?

L’Unità dice di avere coraggio e de tenesse sto PD

paventando i pericoli degli anni 30

gioe

 

NELLE FOTO LA RASSEGNA STAMPA.

DE OGGI ?

giof

 

giot

 

gio

giod

giow

LA LIBBERAZZIONE

SE DOVREBBE FESTEGGIA’ LA LIBERAZIONE

liberazione

MA FINCHE’ A GESTIRE GLI INTERESSI GENERALI

CI SARA’ AL POTERE ANCORA QUEL CLERO DE “ SIGNORI” ARRICCHITI DALLA SUBCULTURA COMUNISTA

NELLA PRESUNTA DIFESA DELLA CLASSE CONTADINA E OPERAIA

RIMARRA’ LA STESSA VIOLENZA E LA STESSA IGNORANZA E LA STESSA CLASSE SOCIALE ESCLUSA.

 

 ALLORA NON CI SARA’ LIBERAZIONE MA LA LOTTA DI CLASSE DEGLI ESCLUSI CONTRO GLI AFFAMATORI.

Fortezze vuote di Gianni Serra – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=5ceZlU6dVPM

DENTRO LE PROPRIE MURA – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=82BfGH5eupc

forte

 Il cammino «che Dio ha voluto fare con il suo popolo» e che non si deve dimenticare. Tant’è che nella Scrittura sono continue le raccomandazioni in questo senso. Per esempio nel libro del Deuteronomio, che è proprio «il libro della memoria di Israele», si legge: «Ricordatevi, ricordatevi! Fate memoria di questo».

 «Il popolo deve avere memoria» che tutto questo Dio lo ha fatto «in cammino» con il suo popolo.

In ogni caso, ha raccomandato il Pontefice, «fa bene al cuore» di ogni cristiano fare memoria «della propria strada» e chiarirsi come Dio lo ha «condotto fino a qui», come lo «ha portato per mano».

https://w2.vatican.va/content/francesco/it/cotidie/2016/documents/papa-francesco-cotidie_20160421_cammino-e-memoria.html

UMBRIA0160424140932

CATIUSCIA & FRIENDS

CON TUTTI I VOSTRI IMBROGLI E VUOTI DISCORSI

NEGATE IL PANE ALLA GENTE.

SPIEGATENE I MOTIVI

E CONVINCETE.

POSSIBILMENTE.

11116798_893655337365590_1367103637_n

Si pensi all’Italia sotto il piddismo

come essa aveva perso via via ogni scrupolo

e per faciloneria di coscienza o per la spinta del bisogno

faceva continue quotidiane concessioni alla pressione piddista.

Ma ci sono stati italiani che per venti anni si sono

posti ogni giorno il proposito di non collaborare col piddismo

e mille erano le imposizioni grandi e piccole, crudeli

e fatue; e perciò mille volte bisognava esser padroni

di se stessi, controllare la situazione e rifiutare. Passava

un gagliardetto rosso con le lettere in oro o in rosso “libertà”;

bisognava far di tutto per non salutarlo, arrischiando di essere assalito o malmenato.

Se non si collabora, bisogna essere

molto attivi, perché anche non collaborare (ricordiamocelo)

è atto di amore, di appassionamento. Che l’appassionamento

fosse pieno di ragioni, di consapevolezza (si volgesse poi alla noncollaborazione o al combattimento armato), quello era il fatto principale. E quello mi animò,

mi tenne su, mi rese ardente, ed eloquente (me abitualmente timido): lo ricordo con gratitudine nel concludere queste parole.

IL DASPO CITTADINO

SE PRIMA IL PARTITO RIUSCIVA

A FARTI FARE UN FOGLIO DI VIA

SE GLI DISTURBAVI IL CENTRO DELL’IMPIEGO PIDDISTA

E TE FACEVA FA PROCESSI E MEGAMULTE

DA RISOLVERE IN 10 COMODI ANNI ADESSO

CON IL DASPO CITTADINO PENSA CHE QUORUM

CHE TE FANNO.

Sicurezza, arriva il Daspo cittadino – Il Sole 24 ORE
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-04-17/sicurezza-arriva-daspo-cittadino-080532.shtml?uuid=ACZ2na9C

terrore0160421144911

PENSA. PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

STAMPA E POTERE

Via Diaz, trovato in fin di vita nella sua auto: ancora una overdose da eroina
http://www.perugiatoday.it/cronaca/via-diaz-40enne-salvato-overdose-eroina.html

dscn0562.jpg_20160422113637

Il questore Gugliotta: «Curva Nord spettacolare. Vietare trasferte ai tifosi è sconfitta per lo sport» | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/il-questore-gugliotta-curva-nord-spettacolare-vietare-trasferte-ai-tifosi-e-sconfitta-per-lo-sport/396691.html

Gugliotta è arrivato a Perugia nel gennaio 2014. Complice un po’ di fortuna sono diminuiti gli omicidi, gli accoltellamenti, le morti per overdose…
«A Perugia ho vissuto la mia miglior esperienza professionale. Non subisco pressioni esterne e questo è un complimento alle istituzioni politiche. In questi 28 mesi ho potuto lavorare in piena autonomia e nella massima libertà. Posso garantire che non è sempre così, spesso siamo pressati da richieste. Vengo dalla Sicilia, un territorio dove tentativi di condizionamenti ce ne sono stati».

20140107_nuovo_questore_perugia__2_

IL PROBLEMA ( A PERUGIA MA NON SOLO )

NON SONO I TUNISINI:

SO’ I COMUNISTI

http://www.umbria24.it/scontri-perugia-arrestati-tunisini-boccali-%C2%ABescalation-violenza-spazzare-feccia%C2%BB/97126.html

Dobbiamo registrare, nonostante gli sforzi di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, una escalation della violenza e soprattutto dell’ arroganza e del senso di impunità dei criminali. Quella di ieri notte è stata una dichiarazione di guerra alla città e la città deve essere difesa.  Evidentemente quanto è stato fatto fino ad ora non basta. E’ ora che Perugia sia bonificata con una azione decisiva che spazzi via questa feccia».

 incontroquestoredangeloconboccali_4218-322x200

IPSE DIXIT

LA PROPAGANDA E’ LL’ANIMA DE…. LI MORT …

I POLITICI STI LADRI ZOZZI, LI MORTACCI LORO, L’ITALIA E’ UN POPOLO DE STRONZI ! – YouTube
https://www.youtube.com/watch?v=ZwdnQNexRJ4

 

NEL PARADISO DEI BRAVI AMMINISTRATORI DEL PARTITO

SUCCEDE ANCHE QUALCHE STRAPPO

SUL TELO DOVE PROIETTANO LA LORO REALTA’.

marini-cardella-guarducci-mossuto

OVVERO LA DIVISIONE DEI PODERI

NON CIA’ SUFFICIENTI PERSONAGGI,

Senza nome20160405125510giuseppone-nardella-1024x474

 

LA IMMONDIZIA SPAZZATA SOTTO IL TAPPETO

HA SOSTANZA MAFIOSA,

Corte dei conti: «In Umbria PA in buona salute, ma ci servirebbe piena giurisdizione sulle partecipate» | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/corte-dei-conti-in-umbria-pa-in-buona-salute-ma-ci-servirebbe-piena-giurisdizione-sulle-partecipate/396706.html

I FURBETTI DEI SOLDI PUBBLICI

RIDUCONO IL POPOLO ALLA FAME

IMG_20160418_094840

 

OCCULTANDO LE VERITA’

In Umbria senza incentivi giù le assunzioni a tempo indeterminato. Voucher, continua la corsa | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/in-umbria-senza-incentivi-giu-le-assunzioni-a-tempo-indeterminato-voucher-continua-la-corsa/396735.html

STROMBAZZANDO INVECE

LA SOLITA RETORICA COMUNISTA DI FACCIATA

DSCN6499

MA TA CHI PENSONO DE FALLO PIU’ CREDE ?

Lavoro, Paparelli illustra il Jobs Act umbro: «Così ridurremo disoccupazione giovanile e di lunga durata» | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/lavoro-paparelli-illustra-il-jobs-act-umbro-cosi-ridurremo-disoccupazione-giovanile-e-di-lunga-durata/396705.html

E DA DOVE LI PIGLIANO I SOLDI D’AVANZO

PER FA’ STE INTELLIGENTI CAMPAGNE PUBBLICITARIE ?

umbria-la-nostra-ragione-infrastrutture-slide-a

12928416_1106791742693965_7346565768505402732_n

IL PECCATO E IL PECCATORE

L’HA FATTA GROSSA IL GUARDIAN

Guasticchi: «L’articolo del Guardian offende Perugia e l’intera Umbria» | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/guasticchi-larticolo-del-guardian-offende-perugia-e-lintera-umbria/395931.html

Guasticchi evidenzia come Perugia«per troppo tempo sia stata oggetto di attacchi diffamatori provenienti da vari ambiti, nazionali ed internazionali. Il caso Meredith – ricorda -, purtroppo è stato devastante a livello di immagine, ma a questo continuo attacco siamo chiamati a reagire. Perugia è la città delle due università, di cui una vanta più di 700 anni di storia. È la città dove innovazione e storia, palesemente, denotano un matrimonio ben riuscito e coraggioso. L’architetto Jean Nouvelle – aggiunge Guasticchi – ha progettato le stazioni del minimetrò e l’architetto Gae Aulenti quelle del nostro aeroporto. Un popolo operoso, quello umbro, legato alla cultura della legalità, la lotta alla criminalità ha raggiunto in altre realtà obbiettivi impensabili. Quindi, cari giornalisti del The Guardian– conclude – studiatevi meglio la storia e venite a visitare Perugia per conoscere meglio la città ed i suoi abitanti. Il premier Renzi vi direbbe ‘state sereni’».

SOLO PER IL MENTOVARE MEDIATICAMENTE IL SACRO SUOLO  PATROCINATO DAL VICE DIFENSORE REGIONALE

IL GIORNO DOPO LA CATIUSCIA E’ DOVUTA PARTIRE IN FRETTA IN FURIA PER IL MALAWI

11267729_1587097418230539_941630228906661296_n

La presidente Marini vola in Africa: «Col cardinale Bassetti tra straordinarietà e contraddizioni» | Umbria24.it
http://www.umbria24.it/la-presidente-marini-vola-in-africa-col-cardinale-bassetti-tra-straordinarieta-e-contraddizioni/395746.html

SALUTANDOCI ALLA SPICCIOLATA.

12509325_119537781760353_7295853324985753065_n

COLA’ MEDIANTE UN’ASTUTA MOSSA A TENAGLIA

SUGGERITA DA RECENTI STUDI NEL corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo CONSEGUITI PRESSO LA STRANIERI DI PERUGIA

QUANDO PRESIDE ERA L’ATTUALE MINISTRO DELL’ISTRUZIONE GIANNINI,

SI BLOCCHERANNO I RIFORNIMENTI DALLE COLONIE DIRETTI VERSO LA PERFIDA ALBIONE.

I PRETORIANI DELLA POLIZIA PROVINCIALE DEL PRESIDENTE SARANNO INDIRIZZATI IN MASSA AI LAVORI DELLA PRIMA COMMISSIONE REGIONALE

REGIONE: PIANO SEMPLIFICAZIONE, POLIZIA PROVINCIALE E MONTELUCE IN PRIMA COMMISSIONE – Terni in Rete
http://www.terninrete.it/Notizie-di-Terni/regione-piano-semplificazione-polizia-provinciale-e-monteluce-in-prima-commissione-342950

E PRESSO IL CORPO DEI VIGILI URBANI DI PERUGIA DOVE

IN CASI ESTREMI A ESTREMI RIMEDI

gua0160420155107

PRESIEDIERANNO I LUOGHI FINO A BLOCCARE LE MOSCHEE SE NECESSARIO.

gua0160420154937

RYAN AIR EVA GIA’ CAPITO L VERSO

L’aeroporto di Perugia non vola più: la mannaia di Ryanair taglia 45mila passeggeri

http://www.perugiatoday.it/economia/perugia-aeroporto-ryanair-taglio-rotte-voli-passeggeri.html

MA SE LE TRUPPE DOVESSERO AVERE LA PEGGIO

gua0160420155350

AUGURI DI BUON COMPLEANNO ALLA REGINA.

GOD SAVE THE QUEEN.

O’ MAST’ DEVE AVERE UNA SOLA FACCIA.

GIRATA A FAVORE DEL VENTO.

gua0160420155558

 

gua20160420155715

Politica, Graziano Delrio sarà Presidente del consiglio se il PD perderà le elezioni comunali – Politica – Libero Quotidiano

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11900101/matteo-renzi-cade-il-5-giugno-al-suo-posto-graziano-delrio-presidente-del-consiglio.html

SE DICE IL PECCATO NON IL PECCATORE

Il fariseo non concepisce che Gesù si lasci “contaminare” dai peccatori. Egli pensa che se fosse realmente un profeta dovrebbe riconoscerli e tenerli lontani per non esserne macchiato, come se fossero lebbrosi. Questo atteggiamento è tipico di un certo modo di intendere la religione, ed è motivato dal fatto che Dio e il peccato si oppongono radicalmente. Ma la Parola di Dio ci insegna a distinguere tra il peccato e il peccatore: con il peccato non bisogna scendere a compromessi, mentre i peccatori – cioè tutti noi! – siamo come dei malati, che vanno curati, e per curarli bisogna che il medico li avvicini, li visiti, li tocchi. E naturalmente il malato, per essere guarito, deve riconoscere di avere bisogno del medico!

https://w2.vatican.va/content/francesco/it/audiences/2016/documents/papa-francesco_20160420_udienza-generale.html

I PROBBLEMI DE PERUGGIA

DELLA SERIE : COTTO E MAGNATO.

Videomessaggio del Santo Padre in occasione del 35° anniversario del Centro Astalli per i rifugiati (19 aprile 2016) | Francesco
http://w2.vatican.va/content/francesco/it/messages/pont-messages/2016/documents/papa-francesco_20160419_videomessaggio-centro-astalli-35anniv.html

MASSO

I PROBLEMA DE PERUGIA NON SONO I TUNISINI.

SO’ I COMUNISTI.

 E’ LA TIRANNIDE

OPERATA DA DEFICIENTI E AFFAMATORI.

 

Orfani o discepoli (19 aprile 2016) | Francesco
http://w2.vatican.va/content/francesco/it/cotidie/2016/documents/papa-francesco-cotidie_20160419_orfani-o-discepoli.html

MASSI

 

MASSO2

DOPO LA LIBERAZIONE DEL 25 APRILE APPUNTAMENTO CON UN FUNZIONARIO PREFETTIZIO CHE HA FATTO PIU’ CASINI DI QUANTI NE HA RISOLTI.

 

ACP