LA BRAGIA SOTT’A LA CENDRE

NEL REGNO INCANTATO DELLA CATIUSCIA

( che niente s’ha da fa insegnà da Renzi )

Nel Def crescita Pil tagliata all’1,2% nel 2016. Renzi: nessuna manovra correttiva – Il Sole 24 ORE

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-04-08/cdm-via-stasera-def–tagliate-stime-crescita-pil–191200.shtml?uuid=ACwPW73C&refresh_ce=1

Crescita, in otto mesi stime sul pil 2016 dimezzate: così tra annunci e revisioni sono passate da +1,6 a +0,8% – Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/08/12/crescita-in-otto-mesi-stime-sul-pil-2016-dimezzate-cosi-tra-annunci-e-revisioni-sono-passate-da-16-a-08/2969601/

L’ATTIVITA’ ECONOMICA FERVE DI ARRIVI

SU PULMINI POLIGLOTTI ( con errore incorporato ) PER I SELVAGGI

CENTRE

E DI ARRIVI SU MEGATAVOLATE PER LE FAMIGLIOLE BARBARE

CHE VENGONO A GUSTARE LE FAMOSE PIZZE AL PIATTO DI FANGO DELL’UMBRIA

IN CAMBIO DI CIFRE GASTRONOMICHE CHE SONO UN QUARTO O LA META’ DI UNO STIPENDIO MEDIO DI UN LAVORATORE TIPICO ( O ATIPICO ) IMBUCATO DAL PARTITO ( DELLA CATIUSCIA ).

CAM00243

IL POVERO INDIGENO INVECE SE POLE, E SE VOLE MAGNA’ NA PARTE DE TORTA BONA FATTA COME SE DEVE, HA DA PIA’ LA MACHINA E ANDARE AL PAESELLO NATALE DELL’AVVOCATO DE GUASTICCHI NONCHE’ ASSESSORE FIDUCIARIO.

IMG_20160813_090231

La Catiuscia chiacchierasse pure

ma tanto la cendere nun copre la bragia.

 

IMG_20160811_171459

Annunci