I LIBBRI DEL PARTITO

Dio ci ha creati in piedi, non umiliati. In piedi.

Udienza Generale del 31 agosto 2016: 27. La misericordia offre dignità (cfr Mt 9,20-22) | Francesco
https://w2.vatican.va/…/papa-francesco_20160831_udienza-gen…

MA IL PARTITO CI VUOLE UMILIATI E COLPEVOLIZZATI.

2ebrei-nudi

 

SI APRONO LE SCUOLE NON TERREMOTATE
E LA CATIUSCIA TRAMITE BARTOLINI, L’AVVOCATO DELLE DIVE,

ASSESSORE ALL’ISTRUZIONE UMBRA
METTE A DISPOSIZIONE DEI SOLDI PUBBLICI PER L’ACQUISTO DEI LIBRI.

CHI CIA’ 10 MILA EURO DI ISEE NON SE LA PASSA TANTO MALE

MA IL PARTITO DEVE SAPERE TUTTO DI TE, DI BABBO E DI MAMMA.
DEVE CONTROLLA’.

LA RICOSTRUZIONE E LA DEMOLIZIONE

La statizzazione generale dell’economia è stata la prima forma utopistica in cui le classi operaie si sono rappresentate la loro liberazione del giogo capitalista, ma, una volta realizzata a pieno, non porta allo scopo sognato, bensì alla costituzione di un regime in cui tutta la popolazione è asservita alla ristretta classe dei burocrati gestori dell’economia, come è avvenuto in Russia.

LA DOMANDA ENTRO IL 17 OTTOBRE.

IN ATTESA DEL CONTRIBUTO INTANTO UNO MANDA A SCUOLA I FIGLI
A SBIRCIARE SUI LIBRI DEI RICCHI

scuola, contributi per acquisto libri di testo; assessore bartolini: a disposizione oltre 1,3 milioni euro. domande entro il 17 ottobre – Notizie – Regione Umbria
http://www.regione.umbria.it/…/scuola-contributi-per-acquis…

CHE TESTE !!!

14184552_288469721533824_7731460015291808487_n

I singoli Comuni valutano l’ammissibilità delle domande, con verifica dei requisiti richiesti dalla normativa e, per i casi di frequenza di scuole fuori regione, della non sovrapposizione dello stesso beneficio. I Comuni, entro il 21 novembre 2016, dovranno comunicare alla Regione il numero di richieste accolte suddivise fra le due categorie: scuola secondaria di primo grado e primo anno di scuola secondaria di secondo grado; scuola secondaria di secondo grado, dal secondo anno in poi. La somma da assegnare alle singole Amministrazioni comunali sarà individuata in base al numero delle domande accolte”.

  “L’erogazione del contributo da parte dei Comuni – rileva Bartolini – è subordinata alla presentazione della documentazione a supporto della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo, che va consegnata contestualmente alla domanda e va conservata per cinque anni dalla data di ricevimento del pagamento del contributo”.

 

Annunci