IO DANIEL BLAKE

IO DANIEL BLAKE ( raccontato agli umbri )
Io, Daniel Blake, un essere umano schiacciato dalla burocrazia – Francesco Boille – Internazionale
http://www.internazionale.it/…/20/io-daniel-blake-recensione
C’ERA NA VOLTA UN FALEGNAME CHE LAVORAVA IN FABBRICA MA PER VIA DE UNA TOCCATINA ( com’è presa anche ta silvio e ta gentiloni ) HA DOVUTO PIA’ I GIORNI DE MALATTIA. SICCOME PERO’ NON CIAVEVA I SOLDI E’ DOVUTO ANDA’ AL SILVESTRINI
( che gli altri ospedali è pure peggio ) E IL DOTTORE GLI HA DETTO CHE NON ERA PE LA QUALE RIENTRA’ SUBITO AL LAVORO
MA MENTRE STAVA A PASSA’ UNA VISITA BUROCRATICA CON UNA DE UNA COOPERATIVA DEL PARTITO CHE LAVORAVA PE L’INPS
CHE EVA FATTO UN CORSO DELLA REGIONE IN MATERIE SANITARIE

GLIE E’ SCAPPATO DE MANNALLA AFFAN…. E ALLORA LIA GLI HA FATTO LEVA’ I SOLDI DELLA MALATTIA.

NL FRATTEMPO CHE LU FA IL RICORSO, A STO CRISTIANO LO MANDANO AL CENTRO PE L’IMPIEGO DELLA PROVINCIA A FA LA DOMANDA PER PIA’ UNA MISERIA DE DISOCCUPAZIONE
MA CERTE ARPIE IMBUCATE DALLA AMMINISTRAZIONE PRECEDENTE PER AFFAMALLO GLIE SE S’ATTACCANO COME LE MIGNATTE.

danie

ALLORA LUI PIA UNA BOMBOLETTA E SCRIVE SUL MURO LE SUE SACROSANTE RICHIESTE MA LA POLIZIA PROVINCIALE
GLIE CHIAMA LA QUESTURA DE LASSU’ CHE GLIE FA UNA MULTA
( il foglio di via e la denuncia ai disoccupati la fanno solo in Italia ).

LU PORETTO LA PIGLIA MALE E AL GIORNO DELLA VISITA DELL’APPELLO CHE GLIE RICONOSCEVA LA MALATTIA
SCHIATTA PER VIA DE N’ATTACCO DE CUORE.

LU’ MORE E LIA ARVA’ CHI SUE.

MORALE DELLA FAVOLA:

LA SIGNORINA MARGARETH SILVANI MEDIANTE IL PAPARELLUM SICCOME HA VIAGGIATO MOLTO ALL’ESTERO A BARBA DEI …. ELETTORI DICE CHE E’ TANTO PITTORESCO E A TAPPE FORZATE QUANTO PRIMA VOLE FAR ADEGUARE A QUEI COSTUMI
I DISOCCUPATI DE DI QUI .

13557742_1570849383216273_3048100616688298341_n

MA
NO PASARAN.

maxresdefault

Annunci